01 territori vittadiniani.jpg
Italian Arabic English French German Greek Portuguese Spanish
Home / Corso aggiornamento
Riportiamo l'articolo pubblicato sul "Tartufaio Italiano" n.1 2013

Notizie locali  - COMUNICAZIONE DI ARTOP CASTEGGIO (PV).
A Riccagioia (PV), nei giorni 1 e 8 settembre, l'Associazione Ricercatori Tartufi Oltrepò Pavese, in collaborazione con la Provincia di Pavia, alla quale vanno i nostri ringraziamenti per il sostegno, si è tenuto un corso di aggiornamento sulla ricerca dei tartufi. Desideriamo ringraziare anche il Direttore della struttura di Riccagioia dotto Alberto Panont e il docente del corso dotto Andrea Daprati per aver saputo rendere comprensibile e avvincente il complesso mondo del tartufo e le normative che ne disciplinano la ricerca e la raccolta. Ringraziamo il consigliere Dino Invernizzi per il supporto informatico e l'impegno profuso per la buona riuscita del corso e le Guardie forestali, le Guardie ecologiche volontarie, le Guardie della Comunità montana e i numerosi partecipanti cui è stato rilasciato, a fine corso, un attestato di partecipazione. Lo scopo del corso era di fornire informazioni sul tartufo, sull'ecologia, la classificazione, la ricerca e la raccolta senza escludere la trattazione dettagliata della normativa nazionale e regionale. Ci auguriamo che gli organi preposti alla vigilanza attuino un maggior controllo volto a tutelare le tartufaie, il tartufo e i tartufai onesti che nulla hanno da temere da una maggiore vigilanza, affinché chi gli succederà nella ricerca del tartufo, possa provare le medesime emozioni di chi oggi esercita questa splendida passione.
Fabio Quaglini

Corso di aggiornamento sulla ricerca dei tartufi

Magnatum Picosabato 1 e sabato 8 settembre 2012 - (dalle ore 9,00 alle ore 12,00)
presso il Centro Riccagioia di Torrazza Coste - PV

Il "Corso di aggiornamento sulla ricerca dei tartufi" è organizzato da ARTOP (Associazione Ricercatori Tartufi Oltrepò Pavese) in collaborazione con l'Assessorato agricoltura e politiche ambientali della Provincia di Pavia, ed è rivolto principalmente all'aggiornamento e perfezionamento del personale addetto alla sorveglianza territoriale della Provincia, della Comunità Montana e del Corpo Forestale dello Stato.
La partecipazione al corso è estesa a tutti coloro (tartufai e non) che intendano aderirvi.
Tale partecipazione è gratuita e al personale preposto alla vigilanza verrà rilasciato un diploma di distinta partecipazione a fine corso.
Il corso si terrà presso l'Istituto di Riccagioia (Via Riccagioia 48 - Torrazza Coste - PV) nelle mattinate di sabato 1 e sabato 8 settembre 2012, relatore il dottor Andrea Daprati. Dove si trova il Centro di ricerca e formazione RiccagioiaPROGRAMMA
Sabato 1 settembre (ore 9,00):
- Tartufi bianchi e neri presenti sul territorio pavese e distinzione tra quelli ammessi al consumo dalla Legge 752/85 e loro similari non commerciabili.
- Le piante simbionti e gli ambienti di crescita.
- I cicli produttivi dei tartufi: modi e tempi della loro maturazione e riproduzione.
- Proliferazione delle spore, formazione delle micorrize e agenti vettori.
- Corretta conduzione dei cani e metodi di addestramento.

Sabato 8 settembre (ore 9,00):
- Comportamento del ricercatore di tartufi nell'ambito del rispetto ambientale.
- Comportamento del ricercatore di tartufi verso la produttività delle piante simbionti con particolare riferimento al rinvenimento e alla corretta estrazione del tartufo.
- Atteggiamento da mantenere nei confronti delle "Tartufaie controllate" e delle "Tartufaie coltivate" in ottemperanza ai dettami della normativa regionale.
- L.R. 31/08 e principali disposizioni in essa contenuti.
- Sanzioni applicabili previste dalla L.R. 31/08.

Durante il corso saranno utilizzati gli strumenti audiovisivi.